CD NEWS (33)- “Empatia” dei DUBLE FAS FCT (2017)

Sono una band “a doppia faccia”. Non a caso si chiamano Duble Fas Fct (come la pronuncia letterale di “double face”). Da una parte c’è, infatti, il rap di Fabio Rean, alias Fungo Zio, dall’altra il reggae di Tommaso Scrufari, ovvero TommyKlat. Il risultato è il rappamuffin, che, fondendo i due generi, caratterizza le 14 canzoni (più due bonus track) del cd “Empatia” che hanno coprodotto con la TDE Productionz di Momo Riva, nel cui studio è stato registrato. «LaLeggi altro

“A volte nevica in aprile”: il PRINCE di RUDY PANIZZI

C’erano anche Claudia Schiffer, Kylie Minogue e la top model Angie Everhart, ma quel 5 maggio 1994 gli occhi del torinese Rudy Giorgio Panizzi erano solo per Prince, che, dopo un concerto allo Sporting Club, si stava rilassando su un divano dello Jimmy’z di Montecarlo. Con lui c’erano i musicisti della band, in particolare il batterista Michael Bland a cui Panizzi, poco prima, aveva chiesto di fargli incontrare di persona il musicista di Minneapolis. «Rimasi paralizzato quando Prince guardò drittoLeggi altro

CD NEWS (31) – “FIGLIO DI…” di SAGO (2017)

Per capire l’attuale Andrea Sago Di Renzo ed il suo ultimo cd “Figlio di…” bisogna partire dalla copertina (curata da Erica Canale Clap). Il viso del trentaseienne rapper aostano vi appare diviso a metà, con una parte in primo piano ed una un pò dietro. «A volte non so se stare davanti o dietro la consolle.– spiega Sago- Ultimamente mi trovo meglio dietro, come dj di vinili, anche perché vengo pagato. Quando stavo davanti, come rapper, l’adrenalina era tanta eLeggi altro

I 50 anni del Big Bang “Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band” festeggiati anche in Valle d’Aosta.

Per il pop-rock Il 1° giugno 1967 è una data paragonabile ad un Big Bang. Pubblicando l’album “Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band”, i Beatles fecero, infatti,  deflagrare la «monocoltura musicale» dell’epoca (come l’ha definita Peter Gabriel), con conseguente nascita dell’infinità dei mondi sonori attualmente conosciuti. Creando una nuova estetica musicale, travolsero barriere di genere, generazionali e geografiche realizzando la prima vera (e positiva) globalizzazione (“Dai tempi del Congresso di Vienna- ha scritto Langdon Winner, professore di scienze sociali a New York- la civiltà occidentale nonLeggi altro

CD News (21)- “PlayBoj” di Boj & Good People (2015)

Dategli la canzoncina più insulsa o sdolcinata e Simone Momo Riva ci tirerà fuori un groove insospettabile. Ma anche nel cantante più ritmicamente imbranato il musicista aostano troverà infallibilmente un potenziale clone di George Clinton o Prince, perché ogni nota che esce dal suo TdE studio di Saint-Christophe ha irresistibili afrori funk, il genere musicale di cui una ventina d’anni fa si innamorò suonando coi PowerFunk. Figurarsi, quindi, cos’è riuscito a fare con la sensuale voce black della cantante serbaLeggi altro

CD NEWS (17) – “Dzenta Vallaye” di PHILIPPE MILLERET (2014)

Il 29 novembre scorso il cantautore patoisant Philippe Milleret ha festeggiato i 34 anni presentando, a La Cave di Aosta, “Dzenta Vallaye”, il suo terzo cd, registrato e arrangiato da Simone Momo Riva nel suo TDE studio. E’ stata una serata “esagerata” per durata ed ospiti (tra gli altri alcuni membri de L’Orage), come “esagerato” è Milleret, un tipo che non ama le mezze misure. Lo ha dimostrato negli sport praticati (è stato campione italiano di braccio di ferro) eLeggi altro

Successo per “TdE for 5”, la vetrina delle produzioni del TdE studio di SIMONE “MOMO” RIVA

Per anni Simone Momo Riva è stato all’ombra di Naif Hérin. Con lei, nel 2002, ha messo su il TdE Studio di Vignil di Quart, che, da laboratorio dove nasceva la musica della cantautrice, tre anni fa si è aperto ad altri artisti . Da allora è dietro le produzioni dell’etichetta TdEproductionZ, di cui è il direttore artistico. Un corposo assaggio del buon lavoro che sta facendo si è avuto il 21 gennaio nel corso dell’evento “TdE for 5” svoltosi alLeggi altro

CD News (13): “Metamorfosi” di Naïf Herin (2015)

L’eliminazione dalle selezioni per il Festival di Sanremo 2013 e la fine di un rapporto sentimentale hanno segnato uno spartiacque nel percorso artistico ed umano della cantautrice valdostana Naïf Herin. Da lì è partito il cambiamento che si respira nel suo quinto cd, “Metamorfosi”, pubblicato il 20 gennaio su tutte le piattaforme digitali (per le copie fisiche, con la grafica di Francesco Stefanini e le foto di Annalaura Masciavè, bisognerà, invece, aspettare qualche giorno). A precederlo, il 13, è stata laLeggi altro

CD News (12): “Via del Paradiso Grande” degli Autoscatto (2014)

Il nome del gruppo aostano, Autoscatto, e l’uso di bende nere sugli occhi durante i concerti rimanda ad una pruriginosa pratica in auge nei giornali porno degli anni Settanta e Ottanta. Prima dell’avvento degli smartphones coi loro selfies, ai trasgressivi d’antan non rimaneva che affidarsi ai rudimentali autoscatto delle macchine fotografiche, per ritrarsi, in pose a luci rosse, nascosti da mascherine o pecette nere . Difetto frequente di quelle foto era l’incerta messa a fuoco, un problema che gli AutoscattoLeggi altro

La sensualità avvolgente di DANEEL OLIVAW nel video di “Cinema Metropol”

R. Daneel Olivaw è un robot umanoide che ricorre nei romanzi dello scrittore di fantascienza Isaac Asimov. Tra i suoi poteri c’è quello di percepire “direttamente” le menti umane, influendo su di esse a livello emotivo e di memoria. Pur essendo un androide, ha, quindi, una sua “sensualità”, che è quella capacità “avvolgente” di comunicare coi sensi, che, aprendo, crea sintonie e simpatie affettive ed effettive tra esseri umani. Una virtù oggi confusa con la “sessualità”, che, derivando dal latinoLeggi altro