La musica valdostana in prima fila per far sì che il “Gabbiano Jonathan (Cariati)” torni finalmente a casa

Sono iniziati il 9 settembre i lavori di “adeguamento barriere architettoniche” per permettere al Gabbiano Jonathan di tornare al suo nido. Dove il “Gabbiano Zolla”, come lo chiamano gli amici per assonanza col celebre romanzo di Richard Bach “Il gabbiano Jonathan Livingstone”, è il trentaduenne Jonathan Cariati ed il “nido” la casa di Chambave dove è cresciuto. Un ritorno che genitori ed amici sperano lo aiuti a uscire dallo stato vegetativo in cui si trova dal 22 dicembre 2014, quando,Leggi altro

Aosta ricorda ENZO JANNACCI con lo spettacolo “Quelli che … Jannacci”.

E’ stata roba minima. Roba de barbun, avrebbe cantato Jannacci. Non, però, i barbun fighi attuali, gli hipster (lui li avrebbe, forse, chiamati cipster), quanto, piuttosto, “barbun” nel senso di gente di buona volontà, che la sera del 28 marzo, nel secondo anniversario della sua morte, ha pensato fosse giusto ricordare anche ad Aosta il cantautore che più di tutti ha cantato i dubbi ed il dolore di chi figo non è. Di chi è abituato a sentirsi dire: “se me lo dicevi prima”Leggi altro

PIERLUCIO TINAZZI detto SPADINO, semplicemente un eroe

Era il 24 marzo 1999 quando un TIR belga pieno di farina e margarina prese fuoco all’interno del tunnel del Monte Bianco. L’incendio che sviluppò richiese ai vigili del fuoco italiani e francesi 53 ore di lavoro per essere domato. Le vittime accertate furono 39. Un bilancio forse aggravato dall’errore di un tecnico italiano che, invece di aspirare fumo, come prescrivono le norme di sicurezza, soffiò nel tunnel aria fredda. Per ristrutturazione e riparazione il tunnel rimase chiuso fino al 9 marzo del 2002.Leggi altro