MeatBeat Party: carne pulsante per musicisti affamati

La parola “scena” deriva dal greco “skēnḗ” che indicava il fondale del palcoscenico del teatro. Qualunque scena, anche quella musicale, ha, infatti, bisogno di elementi che, stando dietro, permettano agli artisti di risaltare, esprimendosi al meglio. Figure come i fonici, gli studi di registrazione e le etichette che, con la loro bravura e professionalità, stanno contribuendo non poco alla crescita della scena musicale valdostana. Ne è un esempio il progetto MeatBeat dei coniugi Raffaele Neda D’Anello e Leila Casareto, che,Leggi altro

L’INTERCULTURA tra i popoli? Si può fare

Presente in Valle d’ Aosta dal 1955, l’Associazione Intercultura si occupa di “promuovere e favorire il dialogo e la pace fra i popoli”. Più concretamente, ogni anno l’associazione dà l’opportunità a più di 1.500 giovani valdostani di studiare all’estero e ad altrettanti stranieri di essere ospitati dalle famiglie valdostane. Da tre anni, inoltre, organizza una Giornata europea del dialogo interculturale che quest’anno ha avuto come clou un concerto svoltosi il 30 settembre alla Cittadella dei Giovani di Aosta. Condotto da AndreaLeggi altro

I “Noir” vincono, a sorpresa, le selezioni valdostane di “Italia Wave”

Neanche il tempo di formarsi che, alla loro prima esibizione pubblica, i “Noir” vincono le selezioni valdostane dell’“Italia Wave Festival” svoltesi il 17 e 18 aprile alla Cittadella dei giovani di Aosta. Un esordio “col botto” per il trio formato dall’astigiano Adriano Redoglia (batteria) e dagli aostani Matteo Mossoni (chitarra) e Luca Moccia  (basso e voce), questi ultimi già insieme nei “Value Price”. «Facciamo un “indie rock” caratterizzato da scarni riff di chitarra – spiega Moccia, autore dei pezzi- conLeggi altro

E’ tempo di raccolto per “Naïf” Hérin

E’ tempo di raccolto per Christine “Naïf” Hérin. Nella vita come nell’Arte. A giugno è, infatti, convolata a nozze con lo storico fidanzato, il batterista Simone “Momo” Riva («Tranquilli, nulla di serio. Avevo bisogno di due settimane di ferie…», ha scherzato al raduno di “Caterpillar” di Senigallia). Il 16 agosto, invece, durante un concerto al castello di Aymavilles, ha presentato il suo nuovo Cd– “E’ tempo di raccolto”, appunto- che, in copertina, la vede immersa nel campo di grano diLeggi altro