“La grande fuga” di Selene Framarin e Cristian Flore al M.A.V. di Fénis

Il volto è il teatro dell’uomo. Sia quando è nudo, che, a maggior ragione, quando mascherato. Sulle maschere ha, per esempio, puntato la Commedia dell’Arte per svelare, amplificandoli, vizi e virtù dell’essere umano. A quella tradizione si rifà “La grande fuga”, “tragicommedia per mezze maschere” che l’aostana Selene Framarin ed il sardo Cristian Flore hanno rappresentato mercoledì 1° aprile al MAV (Museo di Artigianato Valdostano di Tradizione) di Fénis. Lei è una bravissima clarinettista (nel 2012 è stata diretta perfino da PierreLeggi altro

ARTE (24) I novant’anni di Francesco NEX, pittore in Valle d’Aosta

Il 6 luglio 2011 è stato un giorno di festa per Francesco Nex, il più grande pittore valdostano vivente. Nel pomeriggio, nella sua casa in località Miseregne di Fenis, ha festeggiato, con parenti e qualche amico, il novantesimo compleanno. Persone che, più che vedere, il pittore ha immaginato. Da 6 anni e mezzo, infatti, a causa di una maculopatia degenerativa ha perso la vista. «Vedo un grande grigio che è più noioso del grande buio della morte.-ha confessato- Le personeLeggi altro

GEORGE BENSON: singing (and playing) in the rain a Fénis

«Sarà il migliore concerto che abbia mai fatto. Non lo dimenticherete!» Così aveva detto George Benson prima del concerto tenuto il 28 luglio davanti al Castello di Fénis per il Festival “MusicaStelle”. E, effettivamente, così è stato. Inchiodando il migliaio di spettatori alle sedie nonostante una fastidiosa e protratta pioggerella (neutralizzata grazie alla provvidenziale distribuzione, da parte degli organizzatori, di impermeabili rossi). Del resto il sessantasettenne chitarrista americano conosce bene le regole del business e sa che la pubblicità èLeggi altro

FRANCO BATTIATO: stati di gioia sotto il castello di Fénis

  Non è facile scegliere l’evento musicale di questa estate valdostana piena di stelle. Sarà, comunque, difficile eguagliare l’intensità emotiva del concerto che Franco Battiato ha tenuto la sera del 26 luglio sotto la cinta muraria merlata del castello di Fénis per la rassegna “Musicastelle” dell’assessorato regionale al Turismo. Non a caso l’evento (per il cantautore era l’unico concerto dell’estate 2010)  ha avuto una eco nazionale grazie alla diretta su Radio Uno nell’ambito della trasmissione “Suoni d’Estate”. Gli ingredienti perchèLeggi altro