CD News (21)- “PlayBoj” di Boj & Good People (2015)

Dategli la canzoncina più insulsa o sdolcinata e Simone Momo Riva ci tirerà fuori un groove insospettabile. Ma anche nel cantante più ritmicamente imbranato il musicista aostano troverà infallibilmente un potenziale clone di George Clinton o Prince, perché ogni nota che esce dal suo TdE studio di Saint-Christophe ha irresistibili afrori funk, il genere musicale di cui una ventina d’anni fa si innamorò suonando coi PowerFunk. Figurarsi, quindi, cos’è riuscito a fare con la sensuale voce black della cantante serbaLeggi altro

FOLLE BANDERUOLA: l’omaggio valdostano alla Mina più folle con PLATINETTE

Ancor più che il pubblico che, la sera del 23 gennaio, ha affollato l’auditorium della Cittadella dei Giovani di Aosta, a confermare la riuscita del tributo che un gruppo di musicisti valdostani ha reso a Mina è stata una critica apparsa il giorno dopo su Facebook. “Mi hanno detto– ha scritto, infatti, Rossana- che (nella serata) di “Mina” c’era veramente troppo poco.” Accusa bislacca,visto che per 75 minuti non si è cantato e parlato d’altro, che però, a ben guardare, confermavaLeggi altro

Presentato “Terra mia”, il nuovo cd della cantautrice MAURA SUSANNA

“Avrai molto da dire se non ti nasconderai”. Questa frase, che ha scritto nel testo di “Nell’oggi”, deve essere rimbombata a lungo nella testa di Maura Susanna. Perché, anche dopo quarant’anni di onorata carriera e l’unanime riconoscimento come la voce dell’animo popolare valdostano, la cantautrice di Saint-Vincent conserva un’insospettabile fondo di timidezza. La stessa che nei primi anni Settanta l’aveva costretta per un anno a cantare i pezzi di Magui Betemps da dietro le quinte de “La veillá de Tsateilon”. «Ero talmenteLeggi altro