“You are the Champion”, l’omaggio aostano ai Queen di Ecole du Rock & Friends

Con oltre sei milioni di copie, il primo Greatest Hits dei Queen risulta l’album più acquistato in assoluto in Inghilterra (in tutto il mondo ha raggiunto 25 milioni di copie vendute). E’ uno dei segni della popolarità della band inglese che tra il 1973 ed il 1991 sfornò una serie impressionante di hit, supportati da uno dei migliori live della storia, fortemente caratterizzato dalla personalità del cantante Freddie Mercury, considerato uno dei più carismatici frontman di sempre. Un Greatest HitsLeggi altro

50 sfumature di (Alberto) Neri

L’11 marzo 2018 il cantautore valdostano Alberto Neri ha compiuto 50 anni. Li ha festeggiati all’Espace Populaire  di Aosta. con una festa culminata nel concerto pomeridiano che ha sancito lo “scadere” il suo ultimo progetto musicale: i Minimo Vitale («sincero tributo ai Massimo Volume, non una tribute band»). Una data speciale, quindi, per uno dei protagonisti della scena musicale valdostana degli ultimi trenta anni. Dapprima come ascoltatore, compilatore di fanzine, organizzatore e selezionatore musicale, poi, dal 1995, passato dall’altra parte della barricata, comeLeggi altro

9 marzo 2018: l’Orchestre du Conservatoire de la Vallée d’Aoste al Teatro Splendor di Aosta

L’Orchestre du Conservatoire de la Vallée d’Aoste costituisce una delle espressioni più complete dell’Istituzione valdostana. Nata nell’intento di promuovere la formazione degli allievi più meritevoli e perseguire livelli professionali di eccellenza in funzione della produzione artistica e musicale, è organizzata in forma laboratoriale. In essa convergono le migliori energie dell’Istituto: vi collaborano infatti docenti in qualità di formatori, professionisti esterni di chiara fama invitati in occasione di masterclass o seminari, allievi iscritti ai corsi medi e superiori del previgente ordinamento,Leggi altro

NUNZIO ZURZOLO porta i migliori rapper neozelandesi ad Aosta.

Gli oltre 19.000 chilometri che separano Aosta dalla Nuova Zelanda si sono ultimamente annullati grazie al filo diretto stabilitosi coi migliori rapper Kiwis (è il nome che i neozelandesi hanno preso dall’omonimo animale che è il loro simbolo: n.d.r.). Il merito è di Nunzio Zurzolo, aostano che ha passato diciassette dei suoi trentanove anni in giro per il mondo. Grazie ai suoi contatti, nel settembre dello scorso anno aveva fatto arrivare alla Cittadella il rapper Raiza Biza. Il 21 febbraioLeggi altro

“Life in a elevator” di TULLIO MACIOCE al Gallery Store “Inarttendu” di Aosta

Secondo il giornalista Dino Basili: “la personalità viene fuori meglio in qualche viaggio insieme sull’ascensore che sul lettino di Freud.” Lo conferma il grafico aostano Tullio Macioce che, in compagnia del suo cellulare, in un anno di viaggi in ascensore ne ha fatti addirittura 500, raccontandoli in altrettanti selfie, per l’“esperimento sociale socialmente inutile” battezzato “Life in elevator”. «Tutto è iniziato con un post sul network di creativi Ello.- racconta Tullio- Nel 2014 vi ho postato 10 selfie di bassaLeggi altro

ENDRIGO: dieci anni lontano dagli occhi (non dal cuore)

C’era aria di neve ad Aosta il 13 febbraio, l’atmosfera giusta per ricordare Sergio Endrigo, uno dei più bravi tra quei giovani musicisti per cui, agli inizi degli anni Sessanta, fu coniato il termine di “cantautore”. «Il migliore», come, qualche anno fa, mi aveva confessato il suo illustre collega Bruno Lauzi, ricordando la sensazione destata dal suo primo LP solista, pubblicato, nel 1962 che snocciolava capolavori come “Io che amo solo te”, “Aria di neve”, “Via Broletto 34” e iLeggi altro

C’ERA UNA VOLTA (29)- Sebastiano “Pucci” Cammareri

Se ne è andato il 30 gennaio, a 84 anni, stringendo la mano della figlia. Con le forze che gli permetteva quella malattia del sangue dal decorso troppo rapido e dissonante per uno, come Sebastiano “Pucci” Cammareri, che aveva fatto dell’armonia e della leggerezza la cifra stilistica della sua vita e della sua musica. «Sulla tastiera si muoveva come una farfalla», ricorda l’amico Alberto Faccini, compagno di tante serate musicali. Autodidatta, Pucci aveva imparato a suonare il pianoforte a casaLeggi altro

Riparte il 27 agosto “ETETRAD” con una diciottesima edizione ricca di musica e novità

Dopo l’interruzione di un anno, riprende Etétrad, il festival valdostano della musica popolare e di tradizione, con una 18^ edizione che si svolgerà dal 27 al 30 agosto tra Gressan ed Aymavilles. Molte le novità, a cominciare dal passaggio di testimone dell’organizzazione che non sarà più della Piccola Società Cooperativa Trouveur Valdotèn bensì della nuova Associazione Etetrad presieduta da Paolo Dall’Ara con direttore artistico Vincent Boniface. Accanto al rinnovato appoggio economico dell’Assessorato regionale all’Istruzione e Cultura e a quello dellaLeggi altro

Torna, dopo 10 anni, il progetto THE SECRETS di Fabio Cuffari

Giusto 10 anni fa si concludeva la parabola creativa dei The Secrets, gruppo dark valdostano fondato nel 1999 da Luca Ventrice e Fabio Cuffari che, nella formazione tipo, potè contare anche su Max Monticone e Stefano Manfrin. Tracce della loro musica, ormai introvabili, sono disseminate in una musicassetta, 3 cd demo ed 1 cd live registrato al Palais Saint-Vincent in occasione del Concert pour l’Autonomie 2002. Profondissime tracce sono rimaste nel trentaduenne Fabio Cuffari, che, nonostante i fasti coi dARI,Leggi altro

Il camaleonte GIORGIO FALETTI torna ad Aosta come musicista

Il 3 novembre si è presentato ad Aosta come cantautore, per aprire, al Teatro Splendor, la sezione “Musica” della Saison Culturelle. Ma, nel settembre 2009, Giorgio Faletti era venuto come pittore, partecipando alla mostra “In my secret life” curata, al Forte di Bard, dal giornalista Massimo Cotto. E, in precedenza, il sessantunenne astigiano si era esibito in Valle come cabarettista (per molti rimane il Vito Catozzo lanciato nel 1985 a “Drive In”). Per non parlare delle migliaia di copie venduteviLeggi altro