MUSICASTELLE IN BLUE 2013 al Forte di Bard

Musicainstelle-in-Blue-locandina

Marcus Miller - TUTU Revisited, North Sea Jazz 2010Anche le stelle risentono della crisi. Lo conferma la rassegna Musicastelle in Blue 2013, organizzata dal Blue Note di Milano in partnership con l’Assessorato regionale del turismo, la cui quarta edizione ha un programma ed un bilancio dimezzati rispetto allo scorso anno (da 350 mila euro si è passati a un impegno di 197mila euro, dei quali si prevede che 40mila rientreranno grazie alla vendita dei biglietti). I tre appuntamenti con le stelle del jazz nella suggestiva cornice della Piazza d’Armi del Forte di Bard saranno, pertanto, concentrati tra il 19 ed il 21 luglio “in modo da creare una reale esperienza di Festival”.

Sarah-Jane-Morris-FBA rompere il ghiaccio, il 19 luglio, sarà il cinquantatreenne bassista e clarinettista statunitense, Marcus Miller, celebrato strumentista (è considerato uno dei maestri della tecnica “slap”), ma, soprattutto, illuminato compositore e produttore discografico, che nel 1986 compose ed arrangiò un intero cd, “Tutu”, per Miles Davis. Il 20 toccherà, invece, alla cantautrice inglese Sarah Jane Morris,che torna in Valle dopo che nel luglio 2009 aveva partecipato allo stadio Puchoz all’”Aosta Blues & Soul Festival”. Diventata famosa nel 1986 per avere duettato con Jimmy Sommerville nel brano “Don’t leave me this way” dei Communards, nel   1991 ha vinto il Festival di Sanremo interpretando, in coppia con Riccardo Cocciante, “Se stiamo insieme”.

branford-marsalis FBIl 21 luglio chiuderà la rassegna il sassofonista Brandford Marsalis, fratello maggiore del più celebre Wynton Marsalis, trombettista, che nel luglio 2011 era stato ospite di “Aosta Classica”. Bradford ha collaborato con jazzisti del calibro di Art Blakey e Miles Davis, ma è più conosciuto per la collaborazione, durata quindici anni, con Sting.

I concerti, che inizieranno alle 21.30, avranno un biglietto di ingresso di 25 euro che è possibile acquistare nel sito del Blue Note (http://www.bluenotemilano.com), al Box Office di via Pietro Borsieri 37, a Milano, e all’Info Line 02 69016888 negli orari di apertura.
In alternativa sono disponibili da subito abbonamenti a due (45 euro) o tre spettacoli (60 euro) abbinati a pernottamenti e soggiorni in Valle d’Aosta, che si possono richiedere attraverso il call center del Valle d’Aosta Booking al numero +39 0165 33352 (dal lunedì al sabato 9.00-18.00). Per maggiori informazioni booking@turismo.vda.it o www.lovevda.it.