La musica alla Fiera di Sant’Orso di Aosta

La Foire de Saint-Ours di Aosta, la più importante ed affollata manifestazione turistica della regione (giunta quest’anno alla 1011esima edizione), è anche musica. Istituzionalizzata, come per i gruppi di musica tradizionale che si esibiscono lungo il suo percorso nel centro della città o nei concerti inaugurale del 29 gennaio (a Sant’Orso) e finale del 31 (lo spettacolo organizzato dai Trouveur Valdoten al Giacosa). Ma anche musica spontanea, improvvisata, che sale dalle cantine, durante la Veillà del 30, o coglie, inaspettata, nelle piazze e per strada. Bastano una fisarmonica, una chitarra, un violino, delle voci e l’antica magia si ripete.


Taggato con: