Con “il cuore tra le mani” i POOH conquistano Saint-Vincent

I quarantacinque anni di carriera dei Pooh sono costellati da successi e vette di creatività. Uno dei punti più alti lo hanno raggiunto proprio in Valle, dove si sono esibiti il 25 e 26 febbraio al Palais Saint-Vincent. Il 5 dicembre 1997, infatti, suonarono ai 2.200 metri del Pavillon du Mont Fréty, sul Monte Bianco, in occasione dell’inaugurazione di un’edizione di “Telethon”. «E’ stato fantastico, anche se c’era un freddo dell’ostia!– ha ricordato il bassista Red Canzian– Ma, forse, nelLeggi altro

Chi di plagio ferisce di plagio perisce: AL BANO vs Jonathan CILIA

In qualche parte dell’aldilà Michael Jackson starà sicuramente sorridendo. Chi di plagio ferisce di plagio perisce, avrà pensato apprendendo che Al Bano, il cantante italiano che nel 1992 l’aveva trascinato in tribunale con l’accusa di aver copiato “Will you be there” dalla sua “I cigni di Balaka”, è, a sua volta, accusato di plagio per la sua “Amanda è libera” giunta terza al 61° Festival di Sanremo. Ad inguaiare Al Bano è Jonathan Cilia, ventinovenne cantautore siciliano 
di casa inLeggi altro

200.000 visite in 22 mesi di BLOG. GRAZIE !!!

Duecentomila visite in soli 22 mesi per un blog culturale è, come canterebbe De Andrè, “cosa alquanto strana e più che altro non sperata”. Fa, in ogni caso, molto piacere, per di più, in un periodo di crisi dei Blog, minacciati, come sono, dall’avvento di strumenti meno impegnativi come Facebook e Twitter. Cliccare sul “mi piace” o linkare frasi o canzoni famose è pratica condivisibile a piccole dosi. Se diventa, invece, preponderante è troppo spesso sintomo di quella passività che,Leggi altro

I FryDa: strumenti da viaggio per una musica senza confini

In giorni in cui l’attualità è dominata dalle notizie sull’esodo biblico degli immigrati africani verso l’Italia, ha assunto un particolare valore il concerto che il duo “FryDa” ha tenuto il 19 febbraio all’Espace Populaire di Aosta. Gli strumenti utilizzati da Francesco Fry Moneti, il violino, e Daniele Contardo, l’organetto, sono, infatti, gli strumenti da viaggio per eccellenza, usati, il secolo scorso, dagli emigrati italiani nelle Americhe. «E’ un modo per ricordare che anche noi siamo passati dall’esperienza di dover cercareLeggi altro

E’ su iTunes “ARGENTO E NUVOLE”, il cd di inediti dei KYMERA

I mass media hanno cambiato il mondo del’Arte: prima le opere erano frutto di riflessione, adesso di riflettori. Al punto che se, per assurdo, Beethoven scrivesse oggi la migliore delle sue sinfonie, sarebbero in pochi ad apprezzarla senza l’attenzione creata dai mass media. Nel suo piccolo ne è una conferma “Argento e Nuvole”, il cd di inediti appena pubblicato sul web dai valdostani “Kymera”. Il lavoro, che contiene 11 pezzi composti da Simone Giglio ed arrangiati da Davide Dugros (insiemeLeggi altro

NAIF HERIN a SanremOFF

La cantautrice valdostana Christine “Naïf” Hérin non è nuova alla ribalta di Sanremo. Nel 2009 fu, addirittura, ospite del palco del Teatro Ariston a far, però, solo da cornice ai protagonisti del Festival in quanto era stata uno dei 90 selezionati di “Sanremo giovani” che non erano riusciti ad accedervi. «Ho partecipato più volte alla selezione per partecipare al Festival.- racconta Christine- Quest’anno, intuendo che non mi avrebbero preso, ho presentato una canzone che prendeva in giro la situazione. SiLeggi altro

ARTE (21) Dai cartoons al legno, gli animali che emozionano di IRENE TARTICCHIO

«Non guardiamo indietro. Andiamo sempre avanti perché siamo curiosi, e la curiosità ci porta verso nuovi orizzonti.» E’ una massima di Walt Disney che la torinese Irene Tarticchio potrebbe sottoscrivere. Li separa qualche decennio (e qualche miliardo di dollari), ma li accomuna il fatto che hanno cominciato entrambi disegnando cartoni animati. Di un certo livello anche per Irene. Come, per citarne alcuni, “La Gabbianella e il gatto”, “Lupo Alberto” e “La Pimpa”. «Ho cominciato nel 1995 per caso.- racconta laLeggi altro

“Each day is Valentine’s day” con la musica di CHET BAKER

San Valentino è anche musica. Ecco, quindi, il proliferare di compilation di canzoni più o meno sdolcinate che parlano di amori più o meno stucchevoli. Quasi dimenticata e confinata all’ambito jazzistico è, invece, “My Funny Valentine”, la canzone che per anni ne è stata il simbolo. Composta 73 anni anni fa dalla premiata ditta Rodgers-Hart per il musical “Babes in Arms”, è stata interpretata da centinaia di musicisti: da Frank Sinatra a Miles Davis. Quello con cui viene, però, identificataLeggi altro

Le canzoni sentimentalmente ciniche dei PIET MONDRIAN

Proprio alla vigilia del rito del Festival di Sanremo, grazie ad Andrey Spinella ed alla sua rassegna “Espace Indie Friday“, l’11 febbraio si è materializzato all’Espace Populaire di Aosta un esempio di cosa possa esprimere la musica giovane italiana quando libera dai condizionamenti del circuito commerciale. Trattasi dei “Piet Mondrian”, coppia toscana (artistica ma, anche, sentimentale) formata da Michele Baldini (voce e chitarra) e Caterina Polidori (voce, tastiere, batteria) che, come il pittore olandese da cui prendono il nome, rivestonoLeggi altro