Serata russa con VOUSSALA e ELLADA MEKHTIEVA

ElladaVoussala P4040002Nonostante la “glasnost” (trasparenza:n.d.r.)  introdotta nel 1986 da Gorbačëv,  per gli occidentali che vi si approcciano con la superficialità dei “turisti per caso” l’ex Unione Sovietica rimane ancora misteriosa. Un’occasione per approfondirne la conoscenza sarà la “Serata Russa” organizzata mercoledì 10 giugno al Circolo “Golf Les Iles” di Brissogne (AO). A fare da guide saranno Voussala e Ellada Mekhtieva, originarie del lontano Azerbaijan, che dal 2004 vivono ad Aosta. La prima disserterà  di storia e tradizioni russe, mentre la seconda eseguirà balli in cui si fondono vari elementi: dalle danze orientali alla contemporanea, passando per il tango. «Sono frutto della mia creatività.– tiene a precisare Ellada- Nella danza cerco, infatti, di conciliare le capacità tecniche con la mia sensibilità artistica. La ballerina non è solo una bella bambola, ma un’artista che, attraverso i movimenti, cerca di portare i propri sentimenti al pubblico.» Nella serata saranno coinvolti anche i genitori delle due azere: la madre, Bella, ha contribuito alla preparazione dei costumi, mentre il padre, Assaf, bravissimo pittore, preparerà alcuni piatti tipici russi. In particolare i pirojki: fagottini di pasta lievitata con ripieni vari che ne fanno un piatto universale (col cavolo fanno da antipasto, con carne e patate sono un primo, coi frutti di bosco un dolce). Il tutto innaffiato da abbondante kvass (bevanda ottenuta dalla naturale fermentazione di vegetali e cereali)